sei in : home > autori > davide morgera
Autore:

Davide Morgera


Davide Morgera, classe 1962, docente di Inglese nei Licei Scientifici, giornalista e traduttore, si occupa di cultura e tradizioni locali ed è un collezionista accanito di cimeli storici. Si è interessato attivamente di musica nel campo della discografia, del management e dell’editoria indipendente fino al 2002 ed attualmente collabora con vari siti che si occupano di calcio. Ha pubblicato testi sportivi tra i quali “Volevo essere Sergio Clerici” (Limina, 2004), finalista al XXXVIII Concorso Letterario del CONI e terzo miglior libro di sport dell’anno secondo Sky, “Eroi di un calcio minore” (AbbìAbbè, 2005), “Azzurro Napoli” (Cento Autori, 2011) e “Pionieri, selvaggi e romantici” (L’agenda del pontiere, 2018). Inoltre ha pubblicato una raccolta di lettere in forma di narrazione, “Come tutti i granelli di sabbia” (Graus, 2008), due opere di storia locale, “Qualiano, scrigni e memorie” (Gaudianum edizioni, 2011) e “Dal tiglio agli eroi scolpiti nel marmo” (Pro loco Gaudianum, 2015) ed una summa musicale, “Underage e l’incredibile storia del punk a Napoli” (Goodfellas, 2020). “Quindici giorni” (2020) è il suo primo romanzo in cui vira decisamente verso i sentimenti.

I libri che ha pubblicato con BookSprint


 

 
Pubblica il Tuo Libro con BookSprintEdizioni
 
Dicono di Noi
 
* Dati aggiornati in tempo reale
 
Comitato di Lettura BookSprintEdizioni