sei in : home > autori > gaetano lucchese
Autore:

Gaetano Lucchese


Gaetano Lucchese nasce il 13/05/1946 a Ciminna, piccolo paesino dell’entroterra siciliano, in provincia di Palermo. Sempre fedelmente ancorato alla sua terra e alle sue origini, che lo influenzeranno nella sua produzione artistica, si sposta presto, in giovane età, nella fervente Confederazione Elvetica in cerca di fortuna. Era il ’68 delle contestazioni e dei Beatles, del Boom economico e delle avanguardie artistiche. Sebbene si trovi presto in una realtà incredibilmente diversa da quella di origine, non mostra alcuna difficoltà ad integrarsi; piuttosto, riesce presto a destreggiarsi tra lavori di tutti i tipi, cominciando a coltivare alcune delle idee che sarebbero presto divenute il fulcro del suo pensiero artistico e scientifico. Talvolta trascorrendo dei periodi in cui alterna il lavoro diurno e la vita artistica di notte, e viceversa, riesce instancabilmente a farsi conoscere nella grande e vitale città di Basilea come artista poliedrico e poliglotta, arrivando in pochi anni a parlare fluentemente cinque lingue. Intanto il desiderio di riallacciare il legame con le sue origini lo porta a ritornare a Palermo impegnandosi, in ambito lavorativo, nell’arte vivaistica e iniziando una produzione letteraria interamente direzionata alla poesia popolare in lingua siciliana. Comincia negli anni a svilupparsi sempre più, al contempo, un interesse fervente per la letteratura fantascientifica, l’astronomia, l’esplorazione dello spazio profondo e la fisica quantistica. Pubblica di recente “Quando gli dei caddero sulla terra”, con Albatros editore, e vince il concorso letterario “Gli angeli nel cielo del Ticino”, con la composizione poetica “È Primavera”, pubblicata poi nell’omonima raccolta del concorso, con Eldorado Edizioni.

I libri che ha pubblicato con BookSprint


 

Gli E-book che ha pubblicato con BookSprint


 
 
 
Pubblica il Tuo Libro con BookSprintEdizioni
 
 
I Commenti dei Nostri Scrittori
 
* Dati aggiornati in tempo reale