sei in : home > autori > marco guerrieri
Autore:

Marco Guerrieri


Eccomi qua, mi presento brevemente. Sono Marco Guerrieri, nato a Lucca nel 1949. Il mio cognome, detto in lingua greca, suona come “Polemista”, dunque non aspettatevi rose e fiori in questo libro. Ho fatto l’ingegnere per mestiere, lavorando in Italia e all’estero, negli impianti petroliferi, petrolchimici e nucleari. Oggi sono in pensione e faccio il populista per vocazione, dedicando tutte le mie energie a contrastare le falsità e le ingiustizie dell’Italia dell’euro. Vorrei promuovere una nuova generazione di cittadini che prenda il proprio destino nelle sue mani, strappandolo da quelle avide dei plutocrati che hanno dissanguato il nostro Paese. Perché, come dice Platone, “la pena che i buoni devono scontare per l’indifferenza alla cosa pubblica è quella di essere governati da uomini malvagi”. Naturalmente, come disse Socrate, “io non posso insegnare niente a nessuno”, posso solo esporre le mie riflessioni, dunque non parlo per auctoritas personale ma solo come un cittadino qualunque, immerso nel torrente della vita. Non pretendo di avere ragione, la storia giudicherà. I miei miti? Giuseppe Mazzini, Camillo Benso Conte di Cavour e Giuseppe Garibaldi.

I libri che ha pubblicato con BookSprint


 

Gli E-book che ha pubblicato con BookSprint


 
 
 
 
Pubblica il Tuo Libro con BookSprintEdizioni
 
 
I Commenti dei Nostri Scrittori
 
* Dati aggiornati in tempo reale