sei in : home > libreria > racconto > storia di un viaggio
Titolo:

Storia di un viaggio

Autore:
 
Prezzo : 17,90 € aggiungi al carrello
oppure
cassa veloce
 
 

leggi la sinossi del libro

Mi alzai sulle pedane, e su entrambi i lati oltre la coltre erbosa, scorsi i primi palazzi, enormi e pieni di finestre, buie e vuote come profondi occhi neri che dall’oltretomba incombevano minacciosi su di me. Come se tutto, in questo posto senza vita, fosse in realtà dotato di un’anima senza pace che non mi voleva lì. Una sensazione terribile, indescrivibile, da lasciare senza fiato chiunque si fosse trovato a vagare in questo labirinto di alberi e case perso nel nulla.

Racconto scritto senza filtri, un viaggio studiato nei minimi dettagli che si realizza con qualche fuori programma. Una meta proibita e malinconica, dove si può comprendere la pericolosità della razza umana e dove la natura si riprende ciò che era suo. Leggere questo libro per sentirsi un "biker".

Gen [06/11/2019]

ho letto il libro tutto in un fiato, è stato al di sopra delle mie aspettative proprio quello che cercavo ho fatto un viaggio insieme all'autore ricco di particolari e sensazioni e mi ha fatto venire proprio voglia di viaggiare . complimenti Lorenzo Mura spero di poterti leggere ancora.

Il condor [26/10/2019]

Bel racconto, ha avuto la capacità di trascinarmi dall’inizio alla fine nell’arco della giornata. Un’avventura coraggiosa e un po’ incosciente, raccontata in modo semplice e conciso. Complimenti all’autore

Nicola [14/09/2019]

Il racconto è appassionante sin dalle prime pagine e lascia traspirare la passione dell’autore per il “viaggio” inteso come filosofia di vita, per le moto, mostrato esplicitamente nella descrizione delle cure riservate alla fedele Kàja, per il fascino dell’avventura, insita nel rapporto estemporaneo che si crea con le persone che si incontrano anche solo per pochi istanti in un bar, nascosta dietro ogni curva percorsa per arrivare fino a Pryp’jat’ o dentro ogni stanza dell’hotel Polyssia. Bello davvero!

AE [12/09/2019]

Bellissimo libro, forse troppo certosina la parte di preparazione moto, ma racconto bellissimo che rende viva la descrizione. Mi ha fatto venir voglia di andare a cercare la ragazza dagli occhi azzurri al ristorante. Complimenti

Stefano [10/09/2019]

Si per un neofito la parte tecnica può essere utile,poi il racconto si fà intrigante, MI a coinvolto totalmente(avrei voluto esserci anche io)condivido appieno il tuo modo di pensare un viaggio,non per la meta ma il viaggio per se stesso.Anch'io amo viaggiare solo con l'immancabile compagna (mia moglie)farò tesoro per il prossimo mio viaggio in Romania con il relly nella Repubblica ceca. Grazie Lorenzo delle emozioni che mi ai dato con il tuo racconto.Certo che a Cernobyl non potrei mai andare,ci vuole la tua esperienza,un caro saluto RM 45.

Romano 45 [05/09/2019]

Ho letto diversi racconti, molto "incensati", che non sono coinvolgenti come "Storia di un viaggio".

Robby [04/09/2019]

Bellissimo! La narrativa è scorrevole e piacevole. Si ha l'idea di partecipare al viaggio. Sembra un dialogo dove, ad un certo punto, ci si rattrista per non poter rispondere. Dettagliato ma mai noioso ne banale. Da leggere tutto d'un fiato. Per i motociclisti che col tempo si sono "impigriti", leggetelo! Correrete a caricare la moto. Bravo Lorenzo!

Ganimede [01/09/2019]

Voglio complimentarmi per l’essenza della narrativa è il lavoro solitario: il lavoro della scrittura, il lavoro della lettura, bel libro, molto fluido nella lettura. Complimenti….

Silv. [30/08/2019]

Un bel libro che va letto con calma, x assaporare tutti i momenti di un viaggio e vivere le sensazioni kilometro x kilometro insieme. Ottimo, Lorenzo!

Grifone [29/08/2019]

Racconto scorrevole e avvincente dove si riesce a condividere l'entusiasmo del protagonista è tutte le sue emozioni.

Adrcaren [28/08/2019]

Lorenzo e un amico leggendo il libro sembra di viaggiare con lui come abbiamo fatto tante volte con il gruppo VROC piacevole la lettura, la parte tecnica per i non addetti un po pesante, ma lui stesso dice di saltarla chi non e interessato complimenti viaggio unico nel suo genere

Crhis [26/08/2019]

Voglio complimentarmi per l’essenza della narrativa è il lavoro solitario: il lavoro della scrittura, il lavoro della lettura, bel libro, molto fluido nella lettura. Complimenti….

Silv. [26/08/2019]

Ho acquistato questo libro su consiglio di alcuni amici, libro che ho trovato utile,dettagliato, e da leggere perche sembra che tu sia in viaggio con l autore... Splendido,emozionante....

Fdv [12/08/2019]

Bel libro, scritto in maniera scorrevole e da leggere tutto d'un fiato. Fa venire di impacchettare le robe, caricare la moto è partire per qualche meta non turistica. Bravo Lorenzo!

The Aztek [10/08/2019]

Aggiungi un commento su questo libro


 
Nick *
Commento *
Condizioni per l'invio di commenti
I commenti saranno pubblicati in forma anonima. Tuttavia l'utente deve essere a conoscenza che, in caso di invio di commenti non adeguati, la booksprint comunicherà alle autorità competenti i dati necessari per rintracciarlo.
Accetto *
vai alla versione ebook
 
vedi il booktrailer
 
 
vedi i commenti dei lettori
 
aggiungi un tuo commmento
 
invia questo libro ad un amico
 
Pubblica il Tuo Libro con BookSprintEdizioni
 
 
I Commenti dei Nostri Scrittori
 
* Dati aggiornati in tempo reale