sei in : home > libreria > saggistica > il duce si è fatto male
Titolo:

Il Duce si è fatto male

Autore:
 
Prezzo : 28,90 € aggiungi al carrello
oppure
cassa veloce
 
 

leggi la sinossi del libro

Una vita da Balilla, da profugo e poi da studente di medicina all’Asmara. Il colonialismo, il razzismo, le guerre, le navi bianche e più tardi, dopo la guerra, l’esodo rovinoso delle famiglie e l’abbandono totale di ingenti opere costruite da generazioni di geniali operatori e lavoratori italiani ed eritrei. Il lungo martirio degli eritrei, dalla colonizzazione alle guerre fasciste e oggi a quelle strategiche delegate dalle grandi potenze all’Etiopia, fino alle catastrofi nel Mediterraneo davanti a Lampedusa. Riflessioni sulle cause e sulle conseguenze di tutti quei disastri e sul silenzio di tutti. Una sconcertante analisi delle cause e della genesi di tanta tragedia. Bugie e complici silenzi documentati con dettagliate fonti e testimonianze personali dell’autore Mario Ruffin.

click I cheated on my girlfriend i cheated on my husband
wife affair I cheated on my boyfriend reasons wives cheat on their husbands
why does husbands cheat why do men have affairs why men have affairs
why are women unfaithful my husband cheated on me why do women cheat with married men
why women cheat with married men cheaters
women cheat on men wifes cheat will my wife cheat again

si legge senza sosta per il periodare scorrevole , comprensibile, interessante, storicamente informativo, e ...condivisibile

cialis discount coupons online transfer prescription coupon prescription drugs coupon
metformin metformin metformin
bf [09/11/2015]

con grande sorpresa ho scoperto nelle librerie cittadine un libro sul mio paese, l’Eritrea, scritto da un trevisano, il Dott. Mario Ruffin. Questo magnifico scrittore con fraterna passione parla del mio popolo, che egli definisce “gentile ed eroico”. Scherza sul pidging del linguaggio coloniale e parla come se fosse uno di noi. Le sue simpaticissime e divertenti pagine dei tempi della sua fanciullezza e poi di studente di medicina all’Asmara, si gettano spesso senza ritegno nell’ira e nell’orrore per il razzismo e l’apartheid che conobbe da bambino durante il regime fascista. Egli, tornato profugo in italia nelle navi bianche della croce rossa, ha conosciuto l’occupazione nazista e poi l’esaltante trionfo del movimento partigiano della libertà. Tornato giovanotto in Eritrea ci ha portato con passione il “vento del nord” della resistenza antifascista vittoriosa. Lo stesso vento di libertà che noi conoscemmo con l’indipendenza il 24 maggio 1993, dopo trent’anni di guerra contro l’Etiopia che ci assediava per conto di terzi. Ben pochi in Italia hanno osato raccontare in modo così commovente il travaglio del mio popolo iniziato 150 anni fa con la colonizzazione e finito assediato dall’Etiopia fino ai naufragi di Lampedusa. La sua analisi si lancia alla fine a reclamare la verità sui moventi di tutte quelle guerre e in particolare della guerra mondiale del 1940 – ’45. Grazie ai molti italiani, come lui ormai nostri fratelli, noi eritrei abbiamo imparato ad amare la “nostra” italia. Dott. Tesfai Ghebrèseium Roma

read women cheat cheat
why women cheat on men how married men cheat women who cheat
women cheat on men link will my wife cheat again
Gebrè [26/11/2014]

Aggiungi un commento su questo libro


 
Nick *
Commento *
Condizioni per l'invio di commenti
I commenti saranno pubblicati in forma anonima. Tuttavia l'utente deve essere a conoscenza che, in caso di invio di commenti non adeguati, la booksprint comunicherà alle autorità competenti i dati necessari per rintracciarlo.
Accetto *
vai alla versione ebook
 
vedi il booktrailer
 
 
 
vedi i commenti dei lettori
 
aggiungi un tuo commmento
 
invia questo libro ad un amico
 
Pubblica il Tuo Libro con BookSprintEdizioni
 
 
I Commenti dei Nostri Scrittori
 
* Dati aggiornati in tempo reale