sei in : home > libreria > poesia > e poi la notte
Titolo:

E poi la notte

Autore:
 
Prezzo : 14,90 € aggiungi al carrello
oppure
cassa veloce
 
 

leggi la sinossi del libro

Protagonista apparente di questa silloge è il disagio dell’uomo consapevole del proprio destino, incapace di ottenere una risposta razionale al perché della propria esistenza e di trovare un senso all’ineluttabilità della propria sorte. L’autore scrive i propri versi al presente, ben sapendo che l’uomo si interroga nell’istante della netta percezione del proprio stato transitorio. E sempre nel presente avviene ciò che il suo spirito vive, nell’angoscioso tentativo di superare il limite imposto dalla consapevolezza cosciente della propria fine. Non esiste un finale: l’esistenza di ognuno dovrà inesorabilmente compiersi, e soltanto allora avverrà il rilascio da quell’incompiuto che sta dentro la nostra vita. L’uomo, creatura cosciente, è così condannato a non sapere nulla da sé stesso e da nessun altro, né tantomeno dai fenomeni generati dalle proprie paure: deve fermarsi all’apparenza e accontentarsi. L’incontro lo fa con ciò che appare, non con l’essenza definibile anche come “idea” o “concetto immortale”, immune al suo tragico divenire.

Aggiungi un commento su questo libro


 
Nick *
Commento *
Condizioni per l'invio di commenti
I commenti saranno pubblicati in forma anonima. Tuttavia l'utente deve essere a conoscenza che, in caso di invio di commenti non adeguati, la booksprint comunicherà alle autorità competenti i dati necessari per rintracciarlo.
Accetto *
vai alla versione ebook
 
aggiungi un tuo commmento
 
invia questo libro ad un amico
 
Pubblica il Tuo Libro con BookSprintEdizioni
 
Dicono di Noi
 
* Dati aggiornati in tempo reale
 
Comitato di Lettura BookSprintEdizioni