sei in : home > libreria > saggistica > nel cuore degli immigrati?
Titolo:

Nel cuore degli immigrati?

 
Prezzo : 17,90 € aggiungi al carrello
oppure
cassa veloce
 
 

leggi la sinossi del libro

Dieudonné R. era nel 2003 un rifugiato della guerra tribale tra Lendu e Hema nel suo Paese e ha subito tante altre ingiustizie anche nella sua carriera scolastica e nelle amicizie. Continua ad affiancarsi al fenomeno degli immigrati in terra tunisina. Ha iniziato a scrivere queste poche pagine appena arrivato a Ballarò/Palermo dove sono stati accolti molti suoi colleghi africani e di altri continenti. Al di là di tutto, dopo il COVID-19, il mondo continua a conoscere l’uomo nella sua “regionefobia” , nella sua “etnofobia”, nella sua “xenofobia” e nella sua “colorefobia”. Ma con la nuova concezione filosofica dello scrittore abate Louis Mpala “Omocentrismo ” che qui sta diffondendo, l’uomo può fare i conti con una convivenza umana con l’altro; primo, un pellegrinaggio esistenziale tra umano e umano, verso un “Harambee” (sinodalità), in un “Ujamaa” (comunitarismo), per un “Ubuntu” (umanità) migliore, già auspicata dai padri dell’indipendenza africana. Secondo, come essere umano accettato ovunque senza scrupoli o pregiudizi. L’uomo è il suo cuore. Il suo colore e il suo passato non sono niente nella sua esistenza con l’altro.

Bellissimo

Bellissimo [18/11/2022]

Aggiungi un commento su questo libro


 
Nick *
Commento *
Condizioni per l'invio di commenti
I commenti saranno pubblicati in forma anonima. Tuttavia l'utente deve essere a conoscenza che, in caso di invio di commenti non adeguati, la booksprint comunicherà alle autorità competenti i dati necessari per rintracciarlo.
Accetto *
vai alla versione ebook
 
 
 
vedi i commenti dei lettori
 
aggiungi un tuo commmento
 
invia questo libro ad un amico
 
Pubblica il Tuo Libro con BookSprintEdizioni
 
Dicono di Noi
 
* Dati aggiornati in tempo reale
 
Comitato di Lettura BookSprintEdizioni